Guida ai bonus: Bonus SUD + Iper-ammortamento 2021

,

NOTIZIA BOMBA!!! HO COMPRATO UNA MACCHINA DA 30.000€ SPENDENDO 1500€.

Eh si, hai letto bene! Per gli acquisti di macchine industriali entro il 31.12.2021 ti rientra fino al 95% del capitale investito.

[Bonus SUD + Iper-ammortamento cumulabile]

Come funziona? Come si accede a questo 95% di bonus?

Come funziona?

Dal 2020 tutte le imprese (anche quelle agricole che dichiarano reddito d’impresa) in fase di acquisto di un escavatore, mini-pala, carrello elevatore, ed altre macchine industriali (purché non destinati a trasporto di cose o persone) hanno diritto ad usufruire di due macrogruppi di agevolazioni:

1) BONUS SUD: gli esclusivi incentivi per chi investe nel mezzogiorno (c.d. BONUS SUD). In questo caso rientrano anche tutti gli acquisti di macchine industriali effettuati dall’01.01.2020 fino al 31.12.2021, anche a mezzo leasing.

Il bonus viene richiesto tramite un nostro consulente e poi formalizzato dall’agenzia delle Entrate che, dopo circa 20 giorni, risponderà con una ricevuta di accredito sul vostro cassetto fiscale del 45% del valore dell’investimento sottoforma di credito di imposta. Si badi che tale credito di imposta è spendibile per intero da subito, a partire dal primo F24 utile.

2) IPER-AMMORTAMENTO: cumulabile con il bonus sud, porta il totale del credito fino addirittura ad 95%!

L’Iper-ammortamento (ex 250% di ammortamento in bilancio) dà diritto quindi ad un ulteriore 50% di credito di imposta.

BONUS SUD 45% e IPER-AMMORTAMENTO 50% (totale 95% di credito).

Come si accede a questo ulteriore 50% di Iper-ammortamento?


L’iper-ammortamento fa riferimento agli incentivi per l’INDUSTRIA 4.0.
Grazie all’installazione da parte di un consulente Falzarano di particolari dispositivi che consentono l’interconnessione tra la tua macchina e il tuo pc dell’ufficio, le nostre macchine sono predisposte per divenire macchine 4.0 (“macchine del futuro”), che è il presupposto principale per accedere al 50% di credito di imposta.

Non è da sottovalutare anche l’impatto che ciò può avere sulla velocità, sulla sicurezza e sulle prestazioni della tua macchina nel lavoro. Infatti, attraverso questo dispositivo, potrai controllare la tua macchina stando comodamente seduto accanto al tuo PC in ufficio; potrai creare delle interconnessioni tra te e la macchina, geolocalizzarla, dargli un input di spegnimento, e tante altre funzioni.

Nota: è bene precisare che per importi entro i 500.000,00 € non è necessaria, ma vivamente consigliata, una perizia giurata di un nostro ingegnere tecnico.
In sostituzione ed in totale responsabilità dell’impresa acquirente, si potrà procedere ad un’autocertificazione da parte dell’amministratore.

RICAPITOLANDO.

Acquistando una nostra macchina OGGI, e fino al 31.12.2021, hai diritto ad un credito di imposta pari al:

45% per investimenti nel mezzogiorno + 50% per Iper-ammortamento (con installazione dispositivo industria 4.0 a nostra cura, e perizia a nostra cura).

ESEMPIO DI INVESTIMENTO DI € 30.000,00 + IVA CON IPOTESI DI LEASING (VALE CHIARAMENTE ANCHE CON REGOLAMENTO DIRETTO).

Oggi: stipula contratto leasing € 30.000,00 + iva, con rata mensile di €400,00 + iva fra 20 giorni: accredito su cassetto fiscale di €13.500,00 in credito di imposta detraibile da subito e per intero (in base all’importo del vostro F24: se paghi 500€ al mese per contributi/iva/ecc. vorra’ dire che da un lato pagherai la rata dell’escavatore di €400,00 + iva e dall’altro lato risparmierai €500,00 di F24.
In soldoni, avrai €100,00 di bonus in più al mese finchè non avrai terminato il tuo credito rispetto alla decisione di non acquistare una macchina industriale nuova ma usata, ad esempio).

Ogni anno per 5 anni: accredito sul cassetto fiscale di €15.000,00 in credito di imposta detraibile per € 3.000,00 all’anno per 5 anni… e siamo già a €28.500,00 di recupero in soldi veri (quelli che se non effettui l’investimento continuerai comunque a pagare al nostro amato socio occulto: lo Stato).

Amico, mi piace pensarla così: se oggi non acquisti, da qui a 5 anni butterai €28.500,00 di pezzi di macchine mai acquistate, regalandoli allo Stato!

OLTRETUTTO:

Ammortamento classico: in 5 anni detrarrai dall’ires €7.200,00, ovvero il 24% (aliquota media in italia). Se hai la fortuna di avere utili a fine anno, mettendo in ammortamento la macchina acquistata recupererai dall’ires altri importanti risorse finanziarie.

Totale del recupero su €30.000,00 + iva in 5 anni:
€13.500,00 (bonus sud subito in credito di imposta) +
€15.000,00 (industria 4.0 in 5 anni in credito di imposta) +
eventuale ammortamento =

€28.500,00

L’INVESTIMENTO DI € 30.000,00 + IVA TI SARÀ COSTATO IN REALTÀ € 1.500,00 ALLA FINE DEL CICLO DEI 5 ANNI!!!

Un’occasione più unica che rara, sia per il tuo lavoro che per le tue tasche!

Buon Investimento!